Italia Travelling: hotel, alberghi, b&b e alloggi vacanza in Italia

Tutto quello che c' da vedere a Pisa e Lucca con i bambini

In Toscana, a Pisa e Lucca e nei loro dintorni, ci sono molteplici scelte che una famiglia con bambini pu effettuare.

 

Piccolo Mondo, il parco divertimenti di San Giuliano

Dopo aver ammirato i monumenti della città, si può magari noleggiando un’auto in aeroporto a Pisa, ci si può recare a San Giuliano Terme, il "Parco di divertimenti Piccolo Mondo", che ha al suo interno molteplici attrazioni valide sia per i più piccoli che per i più grandi.

Si tratta di un parco acquatico, aperto nel periodo estivo, che comprende piscine, scivoli e anche una nave pirata, adorata specialmente dai più piccoli. Insieme a questi divertimenti anche la pista per go-kart che con le sue macchine ad alimentazione elettrica permette ai bambini di poter gareggiare insieme ai genitori.

Oltre a questo una scuola guida con macchinine elettriche che alla fine permetterà ai piccoli anche di ricevere la prima "patente". Oltre a questo la possibilità di fare salti acrobatici, un rodeo effettuato a cavallo di un toro meccanico, ma anche un giro panoramico per il parco a bordo di un trenino.

A Calci il "Museo di Storia Naturale e del Territorio"

Ancora nelle vicinanze di Pisa, a Calci, si trova l’affascinante "Museo di Storia Naturale e del Territorio", al cui interno i bambini avranno modo di vedere le grandi collezioni zoologiche, con cuccioli di mammiferi, ma anche paleontologiche, con la presenza anche della riproduzione del famosissimo Tirannosaurus Rex, inserita nel suo ambiente naturale perfettamente ricostruito. Bellissima anche la collezione mineralogica, nella quale spicca una raccolta di meteoriti, che risale al 1800.

Un’altra collezione interessante è quella dei "reperti falsi" ai quali in passato venivano collegate delle origini mitologiche. In questo museo è presente anche una galleria di cetacei, che è tra le più grandi presenti in Europa, e che comprende anche degli scheletri completi di balena. Nelle vasche dell’acquario si trovano sia pesci esotici sia pesci del territorio pisano.

Vedere Lucca dall’alto delle Torri

In circa 20 minuti di auto, si può raggiungere Lucca e i propri dintorni. Una bella esperienza, da provare anche con i bambini, è quella di vedere la città dall’alto, salendo sulle due Torri principali, la "Torre delle Ore" e la "Torre Guinigi", che sono sopravvissute rispetto alle circa 130 che si trovavano un tempo all’interno della cinta muraria della città. I 207 gradini della "Torre delle Ore", situata in pieno centro storico, portano alla sommità e permettono anche la vista del meccanismo dell’orologio, ancora funzionante. Sulla sommità dell’altra torre, la "Torre Guinigi" si trovano invece due piante di leccio, "secolari".

Con Ecoland, passeggiate "suggestive" nella natura

Per i bambini sarà sicuramente interessante anche partecipare a una esperienza unica come una passeggiata che fa scoprire la natura di una foresta. Questa opportunità si può attuare a San Macario in Piano, nelle vicinanze di Lucca, rivolgendosi a Ecoland, un’organizzazione che permette di percorrere un sentiero "attrezzato" in un bosco, sia vicino a Lucca che al "Parco, della Versiliana", che si trova a Marina di Pietrasanta.